Alla sanità slovacca il miglior risultato nell’utilizzo dei fondi UE

Il Programma Operativo Salute è quello che ha riferito di avere alla fine dello scorso anno il più alto livello di utilizzo di fondi strutturali dell’Unione Europea e del Fondo di coesione nel periodo di programmazione 2007-2013. Al programma sanitario del Paese sono stati assegnati 250 milioni di euro per il 2007-2013 e sono stati tratti da questo 106.240.000 euro, oltre il 42%, fino alla fine del 2011. Il Programma Operativo Assistenza Tecnica è stato il settore arrivato “secondo” con oltre il 37% dei fondi assegnati. Il Programma Operativo Regionale ha usato quasi il 39% dei fondi assegnati, per oltre 600 milioni. Secondo i dati diffusi dal Ministero delle Finanze slovacco, la Slovacchia ha già messo in saccoccia alla fine dello scorso anno il 25% della somma complessiva assegnatale di quasi 12 miliardi di euro. Rispetto al 30 giugno 2010, prima di cambiare il Governo, quando l’utilizzo di fondi UE era pari all’8,39%, c’è stato un sensibile incremento di 16,63 punti percentuali nel giro di questo anno e mezzo.

(Fonte RSI)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.