Pavol Hrusovsky incontra a Roma presidente Camera dei Deputati Gianfranco Fini

Il Presidente del Parlamento slovacco Pavol Hrusovsky ha fatto visita ieri a Roma al Presidente della Camera dei Deputati, On. Gianfranco Fini. L’incontro, ha detto in seguito Hrusovsky, è stato utile, illuminante e incoraggiante. Le relazioni tra l’Italia e la Slovacchia, che sono ottime, possono servire, secondo Hrusovsky, nella discussione comune sulla crisi in Europa, con particolare riguardo al salvataggio dell’euro e alla stabilità in Eurozona. La delegazione slovacca si è recata in Italia su invito del Presidente Fini, e Hrusovsky ne ha approfittato per parlare di «ciò che sta accadendo in Europa in termini di crisi, dei problemi con l’euro e della visione del futuro», ha detto, ritenendo «importante consultarmi con i rappresentanti del Governo italiano».

Il Presidente Fini ha detto di essere fiducioso che gli slovacchi saranno saggi nel voto che si terrà in marzo per le elezioni anticipate. La politica, ha detto, dovrebbe essere in grado di tenere da parte le emozioni, soprattutto nei paesi dove i Governi sono caduti, facendo così anche un riferimento alla stessa situazione dell’Italia con il suo Governo “tecnico”. Hrusovsky ha risposto di pensarla allo stesso modo, quando cade un Governo e si devono prendere decisioni gravi per il Paese, «la politica dovrebbe essere fatta più di buonsenso e ragione che non intesa come una lotta». L’Italia è stata in questo un esempio illuminante, avendo deciso, dopo la caduta del suo Governo di creare un Esecutivo di tecnici esperti che hanno potuto realizzare fondamentali riforme socio-economiche.

Hrusovsky ha confermato a Fini l’invito a visitare Bratislava, convenendo con lui, e con tutti gli altri rappresentanti incontrati ieri, che le relazioni bilaterali tra i due paesi sono eccellenti. Tutti hanno convenuto che la Slovacchia ha fatto un sacrificio importante – la caduta del suo Governo – per salvare la sorte della moneta unica europea, cosa che a Roma è molto rispettata e che dimostra quanto l’euro sia apprezzato in Slovacchia. La delegazione slovacca ha confermato che il 90% del Parlamento sostiene il salvataggio dell’euro e la stabilizzazione della situazione in Europa.

Era presente all’incontro anche il Vicepresidente della Camera Rocco Buttiglione, che poche settimane fa era a Bratislava, che considera la Repubblica Slovacca un esempio della lotta contro il comunismo. Secondo lui è incredibile come il Paese in soli 20 anni sia passato dalla fine del comunismo a far parte dell’Unione Europea e ad entrare nel club dell’euro. «È una storia meravigliosa», ha detto Buttiglione.

Del gruppo slovacco faceva parte anche il ​​capo della Commissione Affari Europei Ivan Stefanec (SDKU) e i membri dell’Associazione di cooperazione interparlamentare italo-slovacca – gruppo di amicizia presieduto proprio da Hrusovsky – Peter Pellegrini (Smer-SD) e Monika Gibalova (KDH), una delegazione, ha detto Hrusovsky all’agenzia di stampa Tasr, limitata nel numero ma con «rappresentanza equilibrata», anche grazie alla presenza di un membro dell’opposizione.

Il capo del Parlamento slovacco ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano ragione di tale viaggio alla vigilia delle elezioni parlamentari anticipate, Hrusovsky ha detto che è impossibile fermare la vita politica e l’esercizio dei diritti costituzionali del Parlamento in Slovacchia solo perché le elezioni si avvicinano. «Ci sono funzionari costituzionali che, indipendentemente da quando saranno le elezioni e di ciò che seguirà, devono adempiere ai loro obblighi fino all’ultima ora di questo termine elettorale». Le missioni ufficiali, come questa, secondo lui sono ancora più importanti perché la Slovacchia ha bisogno di conoscere il parere di altri paesi sulle questioni che riguardano l’Unione Europea, l’unione fiscale, ed eventuali modifiche al Trattato di Lisbona.

(La Redazione, grazie a Camera dei Deputati)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google