Giù le mani dalla Nutella

Oggi andiamo un pochino „fuori tema“ per parlarvi di una notizia della settimana scorsa: un voto dell’Europarlamento sugli alimentari potrebbe mettere a rischio la.. Nutella. Il Parlamento UE ha votato per l’introduzione del miglior profilo nutrizionale per ogni alimento. Il vicepresidente del Gruppo Ferrero, Francesco Paolo Fulci, afferma che se confermato il voto «potrebbe mettere fuori legge la Nutella e la stragrande maggioranza dei prodotti dolciari».

Nella seduta plenaria del 16 Giugno scorso Strasburgo ha respinto un emendamento dell’eurodeputata tedesca Renate Sommer (PPE) che chiedeva l’eliminazione dei profili nutrizionali dalla normativa con cui l’Europa punta a regolamentare l’informazione sulle etichette alimentari al consumatore, ed in particolare i messaggi promozionali. L’Assemblea si è spaccata esattamente a metà sull’emendamento in questione, ed un voto di parità a Strasburgo equivale ad una bocciatura.

Una parte dell’industria agroalimentare dell’Ue aveva fortemente criticato l’idea di Bruxelles di definire il miglior profilo nutrizionale di ogni prodotto, sulla base della sola presenza di grassi saturi, zuccheri e sale. C’è il rischio, sostenevano, di indurre il consumatore in errore, convincendolo che ci sono cibi buoni e cibi cattivi, e creando quindi disparità di trattamento tra i più importanti settori dell’industria alimentare europea. Alla luce di questo voto la futura proposta della Commissione dovrebbe tener conto delle riserve sollevate dalla metà del Parlamento europeo.

«La nostra grande preoccupazione per la Nutella, come per la stragrande maggioranza dei prodotti dolciari – ha spiegato Fulci – è che oggi ci dicono di non fare messaggi promozionali, ma domani – e ci sono già alcune organizzazione di consumatori che spingono in questo senso – ci faranno scrivere come sulle sigarette: “Attenti è pericolosa, favorisce l’obesità”, o magari ci metteranno delle tasse fortissime come hanno previsto di fare in Romania». Questo modo di procedere «mette veramente in ginocchio l’intera industria dolciaria, piccola, media e grande, e per questo dobbiamo continuare la nostra battaglia che è una battaglia di libertà per il consumatore».

Dunque per la UE la Nutella è „poco sana“. Certo non c’è dubbio, a mangiarne chili. Se in linea generale il fondamento della chiarezza delle etichette alimentari non può che trovarci d’accordo, abbiamo già visto in altre occasioni come il Parlamento e la Commissione Europea portino avanti a volte opinioni decisamente strampalate o non condivisibili. E che – anche se questo è un caso diverso – spesso danneggiano, anziché difenderli, i prodotti italiani di qualità.

Ma per fortuna anche la Nutella ha il suo ‚cavaliere bianco‘. O meglio, i suoi ‚cavalieri verdi‘, dato che la Lega ha preso le difese del prodotto, nelle persone del viceministro alle Infrastrutture Roberto Castelli, che ha  prontamente costituito il comitato ‘Giù le mani dalla Nutella’ per tutelare l’azienda piemontese, e del nuovo Governatore del Piemonte Roberto Cota che si è subito unito a lui. «Se vanno avanti operazioni di questa natura occorrerà mettere la scritta ‘Nuoce gravemente alla salute’ sul Parlamento Europeo» ha commentato Castelli. «Qualcuno in passato disse che a pensare male si fa peccato, ma molto spesso si indovina – ha continuato – ebbene, è solo dello scorso anno il sondaggio secondo il quale Ferrero è risultato il marchio più affidabile in tutto il mondo, superando ogni altra compagnia, non solo alimentare. Guarda caso, il Parlamento Europeo interviene per cercare di minarne l’immagine».

«Del dirigismo di Bruxelles non se ne puo’ più – ha concluso Castelli – per una volta spero che i giornali abbiano esagerato. Auspico che, se fossero vere le nuove regole annunciate, il Governo italiano si opponga in maniera fermissima affinché non vengano applicate in Italia».

(Pierluigi Solieri)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google