Il Presidente slovacco invita a colloqui la leader della coalizione di centro-destra Iveta Radicova

La leader di SDKU-DS Iveta Radicova, destinata a diventare il nuovo Primo Ministro della Slovacchia se raggiungerà un accordo con gli altri partiti di centro-destra, informa il quotidiano Pravda di oggi, ha ricevuto ieri una lettera del Presidente Ivan Gasparovic che la invita per colloqui Mercoledì 23 Giugno. Mercoledì è il giorno in cui scade il mandato del Premier Robert Fico per tentare di formare un nuovo Governo. I quattro partiti di centro-destra SDKU, Libertà e Solidarietà (SaS), KDH e Most-Hid avevano in mente di pubblicare un progetto di programma di coalizione oggi (Martedì), ma hanno avuto difficoltà a raggiungere l‘accordo su alcuni settori e hanno dunque rimandato ad un altro incontro previsto questo pomeriggio.

I disaccordi si concentrano principalmente sulla ripartizione dei ministeri. Secondo le informazioni del quotidiano Pravda, una delle più grandi controversie tra SDKU e KDH è il controllo del Ministero degli Interni, mentre anche all’interno di SDKU vi è disaccordo su chi dovrebbe diventare ministro. Un gruppo vicino alla Radicova vuole che l’ex Ministro Martin Pado assuma di nuovo la carica, mentre un’altra fazione guidata dal vicepresidente Ivan Miklos vuole vedere che il dicastero vada all’ex Ministro della Giustizia Lucia Zitnanska.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.