La Polizia riapre il caso Gorilla sulle intercettazioni del 2005

La Polizia slovacca ha deciso di riaprire il cosiddetto caso Gorilla, ovvero l’esame dell’ampio documento che descrive le operazioni presumibilmente condotte dal servizio di intelligence slovacco (SIS) sotto il nome in codice Gorila, che descrive l’influenza del gruppo finanziario Penta sulla politica in Slovacchia tra il 2005 e il 2006.

Il lungo documento (44 mila parole) pubblicato su Internet da una fonte anonima riporta il nome di Jaroslav Hascak, socio di Penta, e le sue presunte conversazioni e collegamenti con gli allora dirigenti politici della coalizione di Governo, tra i quali l’ex Ministro dell’Economia Jirko Malcharek, allora candidato del partito Alleanza dei nuovi cittadini (ANO), e altri candidati politici tra i quali esponenti del partito Smer.

Il Ministro degli Interni Daniel Lipsic rifiuta di commentare il contenuto dei file pubblicati, ma ha confermato al quotidiano Sme il 27 dicembre che la Polizia esaminerà le informazioni, affermando che i documenti – ricevuti a fine dicembre da un certo numero di media slovacchi – comprendono diverse dichiarazioni che possono «abbastanza facilmente essere confermate o negate».

Penta ha negato che il materiale pubblicato sia vero, e anche SIS ha messo in dubbio la credibilità della documentazione pubblicata, e il suo portavoce ha detto al sito aktualne.sk che quei documenti erano stati sottoposti a indagine già in passato dalle autorità competenti. Anche il vice Procuratore generale, Dobroslav Trnka, dubita dell’autenticità dei documenti, e avrebbe detto alla tv privata Markiza che non esiste alcuna registrazione o documento che dimostri che risalgono alla data dei fatti o che provendono dal SIS.

Il 28 dicembre il quotidiano Sme ha scritto che il direttore di SIS Karol Mitrík, un uomo di SDKU, ha bloccato le indagini sul caso Gorila, il che potrebbe indicare possibili legami tra il secondo Governo di Mikulas Dzurinda (leader SDKU) e la società Penta. La Polizia aveva richiesto a Mitrik di liberare gli agenti del SIS dal segreto di Stato per poter continuare le indagini sul caso, ma il direttore non ha voluto farlo, secondo Sme. Il giornale ha scritto che al tempo in cui il SIS avrebbe effettuato la cosiddetta operazione Gorila il servizio era presieduto da Ladislav Pittner di SDKU, quando il suo attuale capo Mitrik era deputato per lo stesso partito. Se c’è stata una fuoriuscita di documenti dal servizio di intelligence, dunque – tira le somme Sme – potrebbe essere stato durante la gestione del candidato di Smer Jozef Magala.

Secondo quando detto dal portavoce del gruppo Penta, Martin Danko, all’agenzia di stampa Tasr, il materiale ora tornato alla ribalta stava circolando da un paio di anni tra i giornalisti con l’obiettivo di nuocere a Penta o ad alcuni partiti politici. Il gruppo finanziario cercherà di proteggersi per vie legali da quello che ha definito un chiaro danno d’immagine causato alla società.

La Procura generale, comunque, istituirà oggi 2 gennaio un team speciale per riprendere le indagini sulla questione, chiedendo per prima cosa a SIS di rimuovere il codice di segretezza al quale sono tenuti i suoi agenti, per favorire lo sviluppo dell’inchiesta.

In un articolo del 31 dicembre, il quotidiano Sme svela di aver rintracciato l’appartamento in cui si sarebbero svolte le intercettazioni del caso Gorila, ovvero le registrazioni degli incontri tra Jaroslav Hascak di Penta e una serie di politici slovacchi tra il 2005 e il 2006. L’alloggio, nel centro storico di Bratislava, sarebbe di proprietà di una persona (non citata) che ha collaborato con Penta e con l’allora Ministro dell’Economia Jirko Malcharek, e la stessa persona sarebbe anche legata alla società che detiene ufficialmente la villa usata dall’ex Ministro. Nel documento pubblicato sul web, Malcharek è raffigurato come un politico sotto l’influsso diretto del gruppo finanziario Penta, cosa che sia l’ex Ministro che Penta hanno denunciato essere una sciocchezza.

(Fonte Slovak Spectator, Sme)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google