Progetto di nuova zona logistica e industriale di 600 mila mq nell’est Slovacchia

Un nuovo parco logistico e industriale è previsto sorgere a circa metà strada tra Kosice e Presov, i due capoluoghi regionali nella parte orientale della Slovacchia. A investire, una cifra di circa 112 milioni di euro, è l’azienda Nova Polhora Invest, che progetta di costruire il parco sul territorio del comune di Nova Polhora, in un’area di circa 600.000 metri quadrati. Il parco dovrebbe dare lavoro a pieno regime a 1.250 persone.

Nel suo piano di investimenti presentato per la valutazione di impatto ambientale, l’azienda scrive che l’apertura del parco industriale creerà le condizioni per l’ingresso di nuovi investitori che apriranno nuovi posti di lavoro nella logistica e anche nella gestione del magazzinaggio di merci, produzione, servizi alla produzione, distribuzione e commercio a livello internazionale. Accanto a servizi di logistica, infatti, il parco fornirà anche spazi per produzione, commercio e servizi a nuove attività. I lavori di costruzione sono previsti iniziare nel corso del 2012, ritenendo di concludere e aprire il parco nel giro di tre anni.

(Fonte Sario)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.