Quale sarà l’andamento demografico in Slovacchia?

Il quotidiano Pravda ha pubblicato oggi un articolo, ripreso dall’Agenzia Tasr, in cui si cerca di dare una risposta all’andamento demografico in Slovacchia, distinguendo tra etnia Slovacca, Rom, e residenti da Paesi terzi. Interrogato sull’argomento, l’esperto in materia Branislav Sprocha ha premesso che, pur non potendo „azzardare“ previsioni a più di cinque o dieci anni, attualmente l’andamento della disoccupazione e l’aumentare del costo della vita hanno di fatto compresso fortemente l’incremento demografico della Nazione. Nascono sempre meno bambini, analogamente a quanto accade anche nel resto dei Paesi Ue. „Le condizioni sono totalmente cambiate, rispetto al 1989“, ha detto Sprocha. „Se, nel precedente modello di vita tipico dei Paesi dell’Est, si era soliti sposarsi in età giovanile ed avere 2 o 3 figli, attualmente la molto maggiore facilità di scioglimento del nucleo famigliare, il maggior costo per la casa, la piaga della  disoccupazione, le possibilità molto più numerose di migrare  all’estero per motivi di studio o di lavoro hanno diminuito fortemente il tasso di natalità“.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google