Ministero Istruzione sollecita a presentare offerte per un nuovo stadio per la nazionale di calcio

L’imprenditore e magnate dei media slovacco Ivan Kmotrik non è l’unico, scrive il quotidiano economico Hospodarske Noviny, che è interessato a costruire un nuovo stadio di calcio a Bratislava: ora anche il Governo ha espresso la stessa volontà, con un annuncio del Ministro dell’Istruzione Eugen Jurzyca (SDKU-DS) sul fatto che il suo Ministero contribuirà alla costruzione dello stadio per la nazionale di calcio, ma non ha specificato l’entità del contributo.

La partecipazione dello Stato, infatti, andrà a quell’investitore che dimostrerà di poter erigere lo stadio con proprie fonti e contemporaneamente chiederà la minore compartecipazione alle finanze pubbliche. In pratica, ha detto Jurzyca, l’investitore che garantirà «il prezzo più basso per la squadra nazionale che giocherà in uno stadio degno», otterrà il sussidio tramite la Federazione calcio slovacca. «La parte maggiore dei costi dovranno essere coperti dall’investitore», ha sottolineato Jurzyca, che spera in questo modo di ridurre il costo dell’opera al massimo, così che lo Stato pagherà soltanto per adeguare lo stadio al rispetto dei requisiti UEFA per giocarvi partite internazionali.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google