Parlamento approva procedura accelerata per l’aumento delle paghe dei medici

Il Parlamento slovacco ha approvato la proposta del Governo di avviare una procedura legislativa accelerata per la risoluzione della questione dei nuovi rapporti di lavoro e degli aumenti di stipendio che sono stati concordati tra il Governo e i medici ospedalieri. In base alla proposta, siglata in un memorandum d’intesa, gli stipendi dei medici cresceranno in due fasi, una a partire da gennaio e l’altra da luglio 2012. Dal 1° gennaio, i salari dei medici alle prime armi saliranno a 1,05 volte il salario medio nell’economia nazionale, e gli stipendi dei medici con esperienza di 1,6 volte, mentre dal 1° luglio gli aumenti saranno rispettivamente di 1,2 e 1,9 volte. La modifica non include l’abolizione della proposta di trasformazione degli ospedali statali in società per azioni, che era una delle richieste chiave della protesta dei medici, ma che un certo numero di parlamentari della coalizione non ha voluto inserire. La trasformazione degli ospedali è comunque sospesa perlomeno fino alle elezioni dopo un accordo tra il Governo e il Presidente della Repubblica Gasparovic, e ha ben poca speranza di essere avviata se la prossima maggioranza sarà guidata dai socialdemocratici di Smer-SD che sono del tutto contrari all’idea.

Il Governo si è difeso, declinando le sue responsabilità, dato che, dice, il sindacato dei medici sa bene che la questione è ora totale competenza del Parlamento, l’Esecutivo ha già fatto quanto in suo potere chiedendo ai legislatori di trattare il tema con priorità massima.

Dopo l’accordo tra la Premier Radicova e il sindacato dei medici LOZ, confluito dieci giorni fa in un memorandum, lo scorso sabato i rappresentanti sindacali hanno di nuovo alzato l’attenzione del pubblico per il loro scetticismo riguardo all’implementazione delle risoluzioni indicate nel memorandum, accusando il Governo e la maggioranza di centro-destra di non aver intenzione di dare seguito alle promesse. LOZ ha lanciato una allerta di sciopero nel momento in cui fosse chiaro che le loro richieste non saranno (o non potranno essere) soddisfatte.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google