CSA se ne va da Bratislava, Zilina e Poprad; rimangono solo i voli su Kosice

La compagnia aerea ceca Czech Airlines (CSA) ha deciso di cancellare i suoi voli di linea da Bratislava e ha sospeso tutti i voli a Poprad (regione di Presov) e Zilina, come ha informato ieri i media la portavoce di CSA Hana Hejskova. «La società ha deciso questo passo a causa del calo di interesse dei passeggeri slovacchi nell’utilizzo di questi voli», ha detto la Hejskova, che ha ammesso, comunque, che la decisione è dovuta anche alle proteste dei suoi piloti della scorsa settimana, e da uno sciopero annunciato, con la necessità di garantire sufficienti voli da e per Praga, hub della compagnia.  Anche CSA, ha detto la Hejskova, deve rispondere agli sviluppi del mercato e alla crescente crisi in Europa».

CSA manterrà invece i suoi «voli per Kosice, che proseguiranno secondo il calendario invernale».

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.