Annullata l’ultima asta di titoli di Stato slovacchi prevista nel 2011

L’Agenzia slovacca di gestione del debito e della liquidità dello Stato (Ardal) ha annullato l’asta di titoli di Stato che era prevista per il 12 dicembre, l’ultima asta di quest’anno. Juraj Pekar di Ardal ha informato ieri i media di questo, annunciando al suo posto un’asta di buoni del tesoro della durata di 98 giorni. Le ultime due aste di titoli di Stato non sono andate come previsto: il 14 novembre Ardal non aveva accettato alcuna offerta, ritenendole troppo svantaggiose, e il 28 novembre ha venduto soltanto 28 milioni in obbligazioni con periodi di scadenza di diversi anni.

Ardal ha detto che al momento sono più affidabili le vendite di titoli a breve termine. Due settimane fa lo Stato aveva preso in prestito 260 milioni con la vendita di buoni del tesoro e ha venduto altri 124 milioni il 5 dicembre.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.