Il mercatino di Natale a Bratislava: gastronomia e artigianato in piazza

È stato inaugurato venerdì a Bratislava il tradizionale mercatino di Natale con l’accensione simbolica dell’albero da parte del Sindaco della capitale slovacca. Il mercatino, allestito nella Città Vecchia (Staré Mesto) sulle piazze Hlavne Namestie (davanti al Vecchio Municipio), l’adiacente Františkánske Namestie e Hviezdoslavovo Namestie (la grande piazza del Teatro), rimarrà aperto per turisti e locali fino a venerdì 23 dicembre. Il 24 dicembre in Slovacchia è festa – religiosa e nazionale – molto osservata anche dai non credenti. Qui il Natale (Vianoce) si festeggia tradizionalmente in modo cerimoniale la sera della vigilia.

Le decine di bancarelle col classico tetto spiovente offrono tante prelibatezze alimentari della cucina popolare e tradizionale, natalizia e non. Carne e salsicce arrosto, pane con lardo e cipolla, pagáč, lokše (crespelle di patate) con fegato d’oca o altri ripieni, kapustnica (zuppa di cavolo), varené vino (vin brulè), varený punč (grog), vino e una vasta scelta di dolciumi, inclusi i biscotti tradizionali con le loro magnifiche decorazioni a merletto realizzate da mastri pasticcieri che è un peccato mangiarli, sono allineati sugli scaffali in bella vista o pronti nei loro recipienti per essere grigliati o fritti. Per dessert sono a disposizione wafer, pan di zenzero, miele (med) o idromele natalizio (medovina).

Continua a leggere l’articolo su www.turismoslovacchia.it.


Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.