Ministero approva tredici nuove centrali elettriche in Slovacchia

Il Ministero dell’Economia ha già emesso i certificati attestanti la conformità con la strategia energetica della Slovacchia (che è uno dei requisiti fondamentali per qualsiasi progetto energetico) per tredici nuove installazioni da realizzarsi nel prossimo futuro. Il mercato dell’energia slovacco si appresta dunque a crescere di due impianti a ciclo gas-vapore, due stazioni di produzione di biogas, sette impianti di cogenerazione, una centrale solare e una turbina a condensazione di estrazione di vapore. La capacità complessiva installata di queste installazioni dovrebbe raggiungere i 188 MW. Le maggiori potenze energetiche sono previste a Nitra, Palarikovo, Velke Kapusany e Trnava.

(Fonte Slovensky Rohzlas)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.