La Sicilia in Slovacchia

Sabato 19 Giugno, presso l’albergo Echo di Bratislava, per iniziativa della Regione Sicilia si è tentuto un convegno sul settore pesca con i maggiori rappresentanti siciliani, che ha visto partecipazione ed interese di imprenditori slovacchi operanti nel settore ittico. Su questo evento i professionisti slovacchi hanno avuto la possibilità di conoscere i prodotti del Mar Tirreno e Mediteraneo di qualità, assaggiarne lo squisito sapore e allacciare rapporti commerciali con i partner italiani.

Alla presentazione della Sicilia, della sua pesca, della lavorazione del pesce e di altri tipici prodotti siciliani, hanno partecipato il presidente del Consorzio per ripopolamento della località Villafranca – Pace del Mela Ferdinando Barone, il presidente della provincia di Messina Giovanni Cesare Ricevuta, il responsabile per lo sviluppo economico e le attività marittime dalla Provincia di Messina Giuseppe Martelli ed il presidente del Distretto Produttivo Pesca e Pescaturismo Siciliae Giuseppina Adamo. Ala presentazione ha fatto seguito una conferenza stampa e la sottoscrizione del Memorandum d‘intesa tra l’Associazione per la ripopolazione della località Villafranca – Pace del Mela, la Provincia Messina e gli imprenditori slovacchi. L’evento è stato contornato dagli assaggi dell‘ottimo pesce prodotto nell‘isola, preparati da uno chef siculo.

Il Distretto ha organizzato questo evento con l’intento di creare un partnership commerciale, nel contesto del progetto „Il mare in Slovacchia“. Lo scopo del progetto è stata la divulgazione di informazioni e la presentazione del settore della pesca e dei prodotti ittici provenienti dalla Sicilia e nello stesso tempo di esaminare le possibilità di collaborazione, facilitare le vendite dei loro prodotti nel segmento del mercato slovacco con maggior valore aggiunto. L‘idea della presentazione è stata elaborata in sinergia con le principali aziende ittiche siciliane, le quali puntano nelle loro strategie commerciali soprattutto sulla qualità.

Il Distretto Siciliae è riconosciuto dalla Regione Siciliana come massimo rappresentante del Pescaturismo in Sicilia. L’attuale trend di crisi in Sicilia e la necessità di uno sviluppo dell‘economia costante lo hanno portato a spingersi nell’Europa centrale. Come afferma il presidente del Distretto: «La Slovacchia è stata scelta per questo progetto tra altri Paesi come mercato emergente, in quanto ha la più alta crescita». Il Distretto coltiva rapporti commerciali con tutti i membri del Gruppo Visegrad. Con i loro prodotti sono presenti anche sul mercato austriaco – a Vienna, dove acquistano regolarmente anche i commercianti slovacchi. I loro prodotti principali sono gamberi, calamari, merluzzi, sgombri, alici. All’evento hanno partecipato da parte slovacca le più grandi aziende che lavorano il pesce: RYBA Kosice s.r.o. e RYBA s.r.o. di Bratislava.

L’evento è stato coordinato dall‘organizzazione turistica VERA ICON s.r.o. in collaborazione con l’agenzia viaggi SUPRAVIA s.r.o.

(Gabriela Danieli)

2 comments to La Sicilia in Slovacchia

  • M.R.

    a quando l’apertura di una bella pescheria dove trovare il pesce fresco senza dover sempre ricorrere alla grande distribuzione ?

  • complimenti,articolo sintetico snello , molto scorrevole ad indicare i punti salienti dell incontro.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google