I risparmi degli slovacchi depositati nelle banche rappresentano in media 4.200 euro pro capite

Per la maggior parte slovacchi è ormai un luogo comune depositare i propri risparmi nelle banche, invece di nasconderli sotto il materasso come facevano in passato, cita una ricerca di Postova Banka sul risparmio degli slovacchi. Alla fine del terzo trimestre del 2011 gli slovacchi avevano un totale di 23,1 miliardi di euro depositati nelle banche, il che vuol dire circa 4.200 euro a persona.

L’entità del risparmio ha visto una crescita del 7% in confronto all’anno passato. Inoltre, è stata di 2,5 volte in più rispetto all’inizio del millennio.

C’è una grande varietà di prodotti di investimento presenti sul mercato, ma a quanto pare gli slovacchi tendono ad essere prudenti, preferendo depositi bancari agli altri prodotti più rischiosi. I depositi a termine dominano la lista, con il 58% di tutti i risparmi (13,3 miliardi in totale). Ma a molti risparmiatori piace avere i soldi a portata di mano, e secondo Postova Banka i conti correnti coprono circa un terzo di tutti i mezzi finanziari degli slovacchi depositati nelle banche (7,2 miliardi).

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.