Elettronica multimediale e sperimentale questa sera al festival Melos-Ethos

Melos-Ethos, il festival biennale di musica contemporanea, prosegue oggi con un concerto-tributo presso lo spazio multiuso A4 Nulty Priestor di piazza SNP 12. Il programma dell’intero festival è scaricabile all’indirizzo http://hc.sk/melos-ethos/. Alla fine del magnifico concerto di ieri alla Radio Slovacca abbiamo avuto con il direttore del festival, il compositore slovacco Peter Zagar, una breve conversazione della quale vi daremo conto domani. Il festival chiude domenica con la London Sinfonietta.

Giovedì 10/11/2011, ore 20:00
A4 Nulty Priestor, Piazza SNP
Ingresso: 6,00 / 3,00 euro
Transmusic Comp.
Revival

Transmusic Comp. è un gruppo aperto di due o più musicisti professionisti e non professionisti, artisti, danzatori, performers, e autori di progetti musicali, audiovisivi e audioarte. Il repertorio comprende produzione musicale per strumenti convenzionali, live electronics, computer music, spartiti grafici, teatro di performance acustica, suoni e il rumori di oggetti ordinari e trovati, installazioni e libera improvvisazione. Il primo concerto ufficiale con il nome Transmusic Comp. (Michal Adamciak, Peter Machajdik, Vladimir Bokes, Martin Burlas, Ivan Csudai, Peter Horvath, Jozef Baan) ha avuto luogo il 15 ottobre 1989 alla prima mostra della neonata associazione artistica Gerulata a Rusovce. Questo concerto è il REVIVAL di quello iniziale, come tributo al compositore scomparso.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google