Ambasciatore slovacco arrestato in Etiopia nel week-end senza avviso né spiegazioni

Il Ministero degli Affari Esteri slovacco ha informato di un caso inquietante avvenuto nella sua Ambasciata in Etiopia. L’Ambasciatore slovacco nella capitale Addis Abeba, Milan Dubcek, è stato arrestato sabato 5 novembre e detenuto senza che le autorità locali slovacche ne fossero informate o ricevessero la benché minima spiegazione. La diplomazia slovacca, definito questo incidente una chiara violazione della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche, ha chiesto con enfasi l’immediato rilascio del capo delegazione slovacco. L’Ambasciatore Dubcek, figlio del più famoso politico slovacco Alexander Dubcek, è stato liberato lunedì.

Il Ministero ha chiesto spiegazioni allo Stato e alle autorità dell’Etiopia sul perché dell’arresto, ha informato ieri l’ufficio stampa del Ministero, e il Ministro Mikulas Dzurinda ha inviato una lettera ieri al suo omologo polacco Radko Sikorsky, ringraziando l’Ambasciata della Polonia in Etiopia per l’aiuto che ha fornito per liberare Dubcek. Dzurinda ha anche apprezzato l’aiuto della Delegazione UE in Etiopia scrivendo una lettera al rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza Catherine Ashton. Nella lettera Dzurinda sottolinea l’abuso delle autorità etiopi che ritiene inaccettabile, e chiede alla Ashton di condannare questa azione.

(Fonte Ministero degli Esteri)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google