Tre morti in un incendio nell’ex fabbrica Matador a Bratislava

Tre persone sono rimaste uccise, e almeno un’altra è stata ferita, in un incendio che si è diffuso nelle prime ore di giovedì sul sito di quello che era l’impianto Matador per la produzione di gomma e pneumatici, nel quartiere di Bratislava-Petrzalka. Secondo la testimonianza di Michal Dritomsky, della squadra di Vigili del Fuoco e Soccorso, ha preso fuoco una cabina portatile e le fiamme si sono poi diffuse in un’area di stoccaggio di sostanze chimiche e vernici. Sul posto sono intervenuti, e impegnati a lungo, una sessantina di Vigili del Fuoco, inizialmente chiamati per il fumo, che sono stati convocati anche da fuori città. Il portavoce della Polizia di Bratislava, Frantisek Peczar, il fuoco è stato probabilmente causato da un fuoco acceso da un senzatetto per riscaldarsi.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.