L’apertura della R1 a Nitra farà risparmiare 28 milioni all’anno e creerà nuova occupazione

L’Istituto di ricerca dei Trasporti di Zilina (VUD) avverte che la nuova apertura del tratto di superstrada R1 nei pressi di Nitra porterà risparmi – tra trasporto pubblico e privato – fino a oltre 28 milioni di euro all’anno. La strada a doppia carreggiata a scorrimento veloce Nitra-Tekovske Nemce che è stata inaugurata venerdì nei suoi 46 km farà risparmiare almeno 16 minuti ai conducenti di autovetture e oltre 18 minuti ad autobus e trasporto pesante. Il risparmio è calcolato in oltre 1,35 milioni di ore per le auto, e in 1,14 milioni di ore per i conducenti di autobus. La minor spesa calcolata per i camion dovrebbe aggirarsi intorno ai 6,39 milioni di euro all’anno. Circa il 73,5% dell’attuale traffico sulla vecchia strada dovrebbe spostarsi ora sulla nuova superstrada.

Inoltre, la nuova apertura consentirà una maggiore raccolta di pedaggi autostradali per una cifra intorno ai 2,23 milioni ogni anno, secondo l’Istituto. Gli incidenti sono previsti scendere di circa due terzi permettendo un certo risparmio finanziario, e l’uso della superstrada permetterà di offrire occupazione: si stima la possibilità di un lavoro per 3.500-4.000 persone.

(Fonte Webnoviny)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.