La Polizia slovacca ferma un’organizzazione colpevole di frode fiscale per diversi milioni di euro

La Polizia ha scoperto un giro di persone sospettate di evasione fiscale, in uno schema che ha compreso la detrazione di finte fatture con Iva, ha annunciato martedì il Ministro dell’Interno Daniel Lipsic riportato dall’agenzia Tasr. Con la presentazione di moduli di rimborso fraudolenti, il gruppo di 17 persone (tra le quali l’ex capo di un ufficio delle imposte rimasto anonimo) avrebbe raggranellato illegalmente circa 9 milioni di euro. Altri 17 milioni, ha detto Lipsic, sono stati intercettati grazie all’operazione di Polizia. I tre capi del gruppo sono stati arrestati in un raid della Polizia che ha avuto luogo domenica.

(Fonte Sita)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.