La Polizia slovacca arresta due medi trafficanti di cocaina a Kosice

Gli agenti di Polizia dell’Ufficio per la Lotta contro la criminalità organizzata (UBOK) e i loro colleghi di Kosice hanno informato ieri di essere riusciti ad arrestare un importante venditore locale di cocaina e il suo complice. Dicono che i due erano in procinto di vendere 180 grammi di cocaina quando sono stati colti in flagrante in un parcheggio di fronte a un hotel a Kosice.

La quantità sequestrata è stata stimata per un valore al dettaglio di circa 163.000 euro. Un tribunale ha già confermato la custodia cautelare per Najibullah H., di nazionalità olandese ma residente in Slovacchia, e il suo socio Milan A. di Revuca. Entrambi sono accusati di commercio di droga con possibili condanne comprese tra dieci e quindici anni di carcere. I due uomini hanno già numerosi precedenti penali, ha detto la portavoce del Presidio di Polizia Denisa Balogova.

(Fonte TSS)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*