Ancora Adriana, sempre slovacca: nuovo testimonial per Wonderbra

Bionda, slovacca, 20 anni, occhi azzurri, 180 di altezza, misure 88-61-89. Questi i dati essenziali, che potrebbero appartenere a molte ragazze della Slovacchia. Anche se dicessimo: modella già quattordicenne, nel 2007 in passerella per Givenchy. Beh, una delle tante, si direbbe. Ma manca un dato, uno di quelli essenziali, che fanno la differenza: è il nuovo volto (beh, volto, si fa per dire…) di Wonderbra. Il che la renderà in brevissimo tempo una faccia e un corpo noti in tutto il mondo. È Adriana Cernanova, che vive a New York, finta bionda per contratto; ma di finto, pare, ha solo quello.

La ventenne modella di Bratislava, con il suo sorriso seducente, è stata scelta tra centinaia di aspiranti per rappresentare il marchio noto a livello planetario nella prossima campagna pubblicitaria che viene lanciata in questi giorni. Prima di lei, avevano raggiunto fama internazionale in quel ruolo donne come la ceca Eva Herzigova e la slovacca Adriana Sklenarikova (124 cm di gambe!), che ora di nome fa Karembeu anche se ha rotto col marito da qualche tempo. E quelle due modelle, celebri internazionalmente, sono state citate dalla giovanissima Adriana nella sua prima intervista da testimonial Wonderbra come gli esempi ai quali si ispira. «È incredibile diventare un’icona», dice.

La portavoce dell’azienda ha garantito del successo della ragazza: «È divertente, naturalmente sexy e intelligente – e trasuda una sicurezza che davvero la fa notare». Non è ancora certo quale sarà lo slogan che accompagnerà le sue fotografie sui media. In passato si è usata molta ironia, giocando sui doppi sensi, come “Hello boys” con una Herzigova che guardava in basso, usato sui cartelloni stradali nel 1994, o “Chi dice che una donna non può provare piacere da qualcosa di morbido?” di Sophie Anderton. O ancora il “Non so cucinare. E allora?” di una provocante Sklenarikova.

Scoperta a 14 anni, Adriana ha viaggiato il mondo e ha lavorato per servizi fotografici per Elle France, Elle Deutschland, Marie Claire UK, Vogue, Harpers Bazaar e Saks Fifth Avenue.

(Pierluigi Solieri)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google