PSA Peugeot Citroen ferma produzione in Slovacchia per nove giorni per le turbolenze europee

La fabbrica automobilistica PSA Peugeot Citroen di Trnava, che appena ieri ha festeggiato il quinto anniversario dalla sua inaugurazione nell’autunno 2006, in attesa di sfornare la milionesima vettura il mese prossimo, ha deciso di sospendere la produzione per un totale di nove giorni lavorativi tra il 28 ottobre e il 4 novembre e tra il 14 e il 18 novembre, come ha informato la portavoce dell’azienda Ivana Pavelkova ieri. La misura è dovuta alla situazione di tensione economica e alle tensioni sociali in alcune parti d’Europa. Sette dei nove giorni di cui sopra saranno utilizzati per formare il personale, o in alternativa i dipendenti saranno impegnati in sostituzioni. «L’impianto organizzerà corsi di formazione soprattutto perché mira a preservare gli stipendi del personale per i mesi di ottobre e novembre», ha detto la Pavelkova.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.