PSA Peugeot Citroen: l’impianto all’avanguardia di Trnava ha celebrato cinque anni di produzione

Lo stabilimento nei pressi di Trnava del produttore automobilistico PSA Peugeot Citroen è divenuto il più moderno del gruppo francese, ha detto la portavoce della società slovacca Ivana Pavelkova ieri. L’impianto, che celebra oggi il quinto anniversario dall’inizio delle operazioni in Slovacchia, occupa circa 3.000 dipendenti ed ha prodotto nel corso del 2010 circa 187.000 autovetture su terra slovacca. «È stato in buona parte grazie alla reputazione che la fabbrica si è conquistata, che il gruppo PSA ha scelto Trnava per produrre in esclusiva un nuovo modello di auto – la Citroen C3 Picasso», ha dichiarato la Pavelkova, che sarà seguito da un terzo modello e un investimento che dovrebbe fornire circa 800 nuovi posti di lavoro nel 2012. Quel che è ancora più interessante, è che se in passato manager e ingegneri erano quasi tutti provenienti dalla casa madre in Francia, oggi circa il 70% di loro sono di Trava, o comunque slovacchi.

Prima della crisi, la fabbrica di Trnava risultava il maggior produttore di auto in Slovacchia, secondo la portavoce, e nel 2010 è diventato il primo produttore slovacco di vetture con emissioni inferiori a 100 g Co2/km. Nel mese di novembre ci si attende che le linee di produzione dell’impianto sfornino la milionesima vettura assemblata in questi cinque anni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.