Sulik viene delegittimato dal Parlamento. Diventa Presidente Pavol Hrusovsky

Nella serata di ieri il Parlamento slovacco ha respinto il leader di SaS Richard Sulik come Presidente dell’Assemblea legislativa (dopo meno di 15 mesi in quella posizione), e ha eletto suo sostituto Pavol Hrusovsky (KDH) che già aveva diretto il Parlamento negli anni 2002-2006. 142 deputati hanno votato sui 150 membri del Parlamento, e 115 hanno sostenuto la proposta di richiamo, presentata da Pavol Abrhan (KDH), che l’ha giustificata dicendo che Sulik aveva perso la fiducia di tre partiti della Coalizione di governo quando ha spinto al rifiuto del fondo di salvataggio della Zona Euro il suo intero partito SaS, facendo in questo modo cadere il Governo .

Il neo-eletto Presidente Pavol Hrusovsky ha detto che la prima cosa all’ordine del giorno sarebbe stata il bilancio dello Stato per il 2012. Un nuovo programma ridotto per la sessione parlamentare di ottobre sarebbe stato stilato e reso noto oggi. Hrusovsky ha ammesso il momento difficile della politica slovacca, e che non è stato facile per lui accettare la nomina, ma, ha detto, «l’accetto come sfida per restituire la fiducia perduta nel corpo legislativo» slovacco.

(Fonte Slovensky Rohzlas)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.