L’Esecutivo approva proposta di modernizzazione di altri 57 chilometri di ferrovie

Negli anni 2011-2014 dovrebbe essere completata la modernizzazione di 56,8 chilometri di binari sulla linea ferroviaria nazionale che attraversa la regione di Trencin, avendo ieri il Governo passato la proposta di legge per la modernizzazione e lo sviluppo delle infrastrutture ferroviarie. I tratti da sistemare comprendono la linea Nove Mesto nad Vahom – Zlatovce (17,4 chilometri) e la Trencianska Tepla – Belusa (20,4 chilometri), che fanno parte della linea ferroviaria principale 120 che collega Bratislava con Zilina, e poi la Zilina – Krasno nad Kysucou (18,9 chilometri) sulla linea 127 che collega Zilina con la Repubblica Ceca.

I costi totali delle opere sono stimati in 1,5 miliardi entro il 2014, con oltre 900 milioni di euro che dovrebbero essere coperti da fondi europei. Altri 30 chilometri di linee ferroviarie dovrebbero essere modernizzati entro la fine del 2015. La modernizzazione servirà ad aumentare la velocità massima dei treno fino a 160 km / h, migliorando nel frattempo i sistemi di sicurezza delle linee.

(Fonte Ministero dei Trasporti)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*