Hansol Technics, fornitore chiave di Samsung in Slovacchia, non è lontano dalla chiusura

Il produttore coreano di componenti per televisori Hansol Technics Europe ha lasciato a casa 1.400 dei propri dipendenti praticamente di nascosto, senza dichiarazioni ufficiali, riporta stamane il quotidiano economico Hospodarske Noviny con riporto in prima pagina. «La produzione della nostra azienda è terminata al 31 agosto a causa della situazione sfavorevole in corso sui mercati globali», ha detto il responsabile alle pubbliche relazioni della società Jan Mikulas.

La Hansol, con il suo impianto di assemblaggio nella località Voderady (regione di Trnava), è il più grande fornitore di Samsung in Slovacchia, e la Samsung è il primo esportatore del Paese da due anni consecutivi. Ora, solo poche decine di dipendenti chiave sono rimasti in azienda. C’è da chiedersi se questo fatto andrà a toccare anche la produzione di Samsung che dà lavoro ad oltre 3.000 persone.

Paradossalmente, l’ufficio del lavoro di Galanta (il capoluogo di distretto) non sa niente dei licenziamenti in massa, in quanto il datore di lavoro coreano non ha ufficialmente licenziato nessuno. «Ci hanno fatto firmare un accordo di cessazione del contratto di lavoro come fosse nostra iniziativa», ha detto al quotidiano uno degli ex dipendenti.

La Hansol è arrivata in Slovacchia nel 2007 e il suo piano originale era di impiegare 1.800 persone. L’azienda è alla ricerca di ulteriori possibilità di produzione in Slovacchia al momento. «La nostra priorità è rimanere in Slovacchia», ha detto Mikulas.

(Fonte HN)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google