La Coalizione sta decidendo le priorità di spesa nel bilancio 2012 della Slovacchia

I leader della Coalizione del Governo slovacco  stanno cercando un accordo in merito alle spese dl bilancio statale per il 2012. Il disegno di legge sul prossimo bilancio annuale della Pubblica amministrazione è stato l’ordine del giorno di ieri della seduta del Consiglio dei Ministri. Secondo il presidente dei Cristiano-Democratici (KDH), Jan Figel, dopo aver dibattuto sulle entrate di bilancio tre giorni fa, i leader dei partiti della Coalizione sono pronti per discutere il finanziamento su ciò che identificano come le priorità dei singoli partiti. Figel crede che verranno approntati cambiamenti capaci di migliorare le prospettive nei settori della sanità, sicurezza e turismo, tutti dipartimenti diretti da ministri di KDH.

Martedì, il vicepresidente di Most-Hid e Ministro dell’Agricoltura, Zsolt Simon, ha criticato il progetto modificato, lamentando che il Ministero delle Finanze ha fatto orecchie da mercante davanti alle priorità del suo partito nella seconda bozza della proposta, mentre quelle avanzate dall’SDKU-DS di Miklos sono state soddisfatte al 100%. Simon ha aggiunto che il progetto di bilancio danneggia i cittadini delle zone rurali e che vede tutto questo come un problema serio. Il suo capo di partito, Bela Bugar, crede tuttavia che le risorse per soddisfare le priorità si possano trovare mediante un taglio ulteriore dei costi, ad esempio smantellando alcuni enti statali inutili. Con i fondi risparmiati si potrebbero creare nuovi posti di lavoro, e mettere da parte risorse per i bisogni del sistema sociale.

Secondo il leader KDH, Jan Figel, non è giusto valutare le priorità dei singoli ministeri sulla base dell’appartenenza politica del Ministro. Egli crede che ciascun Ministro abbia la sua storia, mentre gli investimenti non appartengono alle bandiere. «Un confronto basato esclusivamente sui colori della camicia sarebbe fuorviante», ha commentato Figel.

(Fonte Webnoviny)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.