Fico sollecita i partiti di destra a colloqui sugli strumenti di stabilità finanziaria dell’UE

Il Primo ministro Robert Fico ha chiesto oggi ai leader dei quattro partiti di centro-destra (SDKU-DS, SaS, KDH e Most-Hid) un incontro immediato per discutere lo sblocco del Meccanismo europeo di stabilità finanziaria (EFSF), ha informato Brano Ondrus, capo Ufficio Stampa dell’Ufficio del Governo.

I 750 miliardi di euro a disposizione del Meccanismo sono uno strumento legale che i paesi membri dell’UE hanno concordato a Maggio, al fine di garantire la stabilità finanziaria in tutta Europa e di preservare la valuta Euro.

Secondo Ondrus, la seduta del 17 Giugno del Consiglio Europeo a Bruxelles ha visto la richiesta alla Slovacchia di sbloccare l’utilizzo del meccanismo senza indugio. «Dato che il Governo attuale ha solo un mandato ufficiale, e considerando che i partiti di destra che cercano di governare hanno messo in chiaro prima delle elezioni politiche che sono contrari a questa misura, è necessario che essi si assumino la responsabilità per il Governo che stanno preparando», ha aggiunto Ondrus.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google