Un imprenditore di Martin muore nell’esplosione della sua auto: è omicidio

Un ordigno esplosivo, collocato sotto il sedile del conducente, è con ogni probabilità la causa dell’esplosione di una BMW X3 avvenuta a Martin venerdì scorso che ha provocato la morte del conducente. La portavoce della Polizia, Denisa Baloghova, ha detto che gli investigatori forniranno ulteriori dettagli appena possibile. L’investigatore dell’Ufficio per la Lotta contro la Criminalità Organizzata ha già avviato un procedimento penale per omicidio aggravato. La vettura, guidata da un uomo d’affari della città di Martin, Martin K., è esplosa ed è stata scaraventata dallo scoppio contro un albero vicino a una fermata d’autobus nel pomeriggio di venerdì. Il conducente, che ha subito pesanti lesioni, è morto poco dopo essere stato portato in ospedale.

(Fonte Webnoviny)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.