L‘Ambasciata cinese: il comportamento del deputato Dostal è stato irrispettoso verso la Cina

Il deputato Ondrej Dostal (Most-Hid, OKS) ha tenuto al ricevimento organizzato dall’Ambasciata cinese mercoledì un comportamento che non era degno della sua carica politica ufficiale; egli è stato irrispettoso nei confronti della Repubblica Popolare Cinese e ha portato a interrompere in maniera brusca l’evento che invece era amichevole, ha detto l’Ambasciata cinese in una dichiarazione scritta fornita ieri.

Gli addetti alla sicurezza dell’Ambasciata hanno sollecitato Dostal a lasciare il ricevimento, che si teneva all’Hotel Borik a Bratislava, in quanto era un nostro legittimo diritto, ha specificato l’Ambasciata, aggiungendo che il deputato slovacco ha più volte cercato di dare all’Ambasciatore Gu Ziping un libro il cui autore (Gao Zhisheng) è stato (secondo la dichiarazione) legittimamente incarcerato dalle autorità giudiziarie cinesi. Le azioni di Dostal avevano delle intenzioni secondarie che hanno gravemente colpito l’amicizia tra la Cina e la Slovacchia. Egli si è immischiato negli affari interni della Cina e questo è inaccettabile.

Dostal, vicepresidente della Commissione parlamentare per i diritti umani e delle minoranze, aveva anche cercato di consegnare al capo della delegazione diplomatica cinese in Slovacchia una lettera con la richiesta della liberazione dello stesso Gao Zhisheng, un avvocato attivo nella difesa dei diritti umani che da molti mesi è incarcerato senza che nulla più si sappia di lui.

In reazione all’incidente, il Ministro degli Interni slovacco Daniel Lipsic (KDH) ha promesso di far esaminare il provvedimento che ha portato all’espulsione del deputato preso dai funzionari dell‘Ufficio per la sicurezza dei pubblici ufficiali. Egli ha aggiunto che a suo parere non si sarebbe dovuto chiedere a Dostal di lasciare la cerimonia a meno che questi non avesse causato un grave turbamento ai presenti.

Il Governo cinese, annota l’Ambasciata, pone grande enfasi sulla tutela dei diritti umani, al cui riguardo tiene un dialogo continuo con i paesi dell’Unione Europea, cercando di trovarne il consenso. A questo proposito, la Cina è disposta ad aumentare la comunicazione con la Slovacchia nel settore dei diritti umani, precisa la nota. Nel suo discorso al ricevimento, l’Ambasciatore Gu Ziping aveva sottolineato che i due paesi dovrebbero lavorare insieme per affrontare le sfide della crisi economica globale.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google