TIS: la Slovacchia ha risparmiato 30 milioni di euro grazie alle aste elettroniche

Le aste elettroniche possono aumentare il numero di offerte competitive e far risparmiare fino al 15% delle spese, secondo gli esperti di Transparency International Slovensko (TIS). Secondo l’indagine TIS pubblicata mercoledì scorso sul loro sito web, se le aste elettroniche fossero utilizzate in un terzo di tutti gli appalti in Slovacchia, si otterrebbe un risparmio di 250 milioni di euro all’anno.

Gli esperti di Transparency International sottolineano che le aste elettroniche hanno visto un boom dopo le elezioni generali nel 2010, quando queste rappresentavano meno dell’1% negli anni 2008-2009.

Anche se i risultati sono ancora preliminari, essi già indicano che l’introduzione obbligatoria delle aste elettroniche è stato un buon passo per le finanze pubbliche, sostiene TIS. La stima dei risparmi attuali raggiunge i 30 milioni di euro.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google