eVoting: il voto elettronico potrebbe portare in Slovacchia nuovi elettori e nuove prospettive

Il problema più grande dell’introduzione del voto elettronico nel sistema giuridico slovacco potrebbe essere la mancanza di interesse nel processo da parte di alcuni politici, ha detto Jan Drgonec della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Paneuropea nel suo discorso alla conferenza internazionale sull‘eVoting che si è tenuta ieri a Bratislava. Essendo accessibile a un più ampio spettro di pubblico, il voto elettronico potrebbe cambiare l’esito delle elezioni e arricchire la politica slovacca, portando prospettive nuove di zecca, ha detto Drgonec, aggiungendo che gli aspetti tecnici del voto elettronico dovrebbero essere compito dei programmatori piuttosto che dei legislatori.

Altri paesi con esperienza diretta di voto elettronico sono la Norvegia, che attualmente sta testando il progetto a livello locale, e l’Estonia, che ha introdotto il nuovo tipo di voto nel 2007. «Finora, noi in Estonia non abbiamo avuto problemi gravi legati alla elezioni elettroniche, ma un partito ha recentemente perso dei voti perché molti dei suoi elettori non sono utenti Internet. Questo è ovviamente un problema», ha detto il project manager dell’e-voting in Estonia Tarvi Martens.

Il lavoro di preparazione per le elezioni elettroniche in Slovacchia deve essere più completo rispetto a ciò che è stato fatto prima dell‘introduzione dell‘Euro, ha detto il Presidente parlamentare Richard Sulik. Secondo Sulik, il 100% dell’anonimato e la sicurezza sono due questioni che devono essere affrontate prima che il voto elettronico venga messo in pratica.

La realizzazione del voto elettronico in Slovacchia, che potrebbe essere preceduta da un e-voting per gli Slovacchi residenti all’estero, è stato essenziale per l’appoggio ricevuto in occasione del referendum 2010, ha detto Sulik (il cui partito ha avviato il referendum, che è stato dichiarato nullo per la bassa affluenza alle urne). Egli crede anche che il voto elettronico, che dovrebbe diventare un’alternativa al voto standard da farsi nelle sedi dedicate, possa rivelarsi uno strumento importante per comunicare le finalità e il valore della democrazia ai giovani.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google