Il film slovacco Cigán di Martin Sulik è ora in corsa per l’Oscar

Martin Sulik con il suo film Cigán (Zingaro) è stato candidato all’Oscar come film straniero dall’Accademia Slovacca per il cinema e la televisione. La storia, che ha come protagonista un ragazzino rom di 14 anni, ha vinto i più importanti premi della critica regionale, un premio speciale della giuria e gli onori per l’interpretazione del giovane attore Jan Mizigar al Karlovy Vary Film Festival nel mese di luglio. Ha anche ottenuto otttime segnalazioni a Toronto.

Il film ha toccato il cuore del pubblico slovacco, ottenendo, secondo il produttore Rudolf Biermann, un incasso stimato di 270.000 euro – un risultato eccezionale se commisurato alle misure contenute della Slovacchia che conta meno di 20 sale multiplex.

Cigán, offrendo al contempo una storia e dei personaggi che sembrano avere un fascino universale, non è stato inteso come un prodotto commerciale, ha detto Sulik, che ha voluto catturare la vita dei Rom che devono fare i conti con il profondo sospetto e l’emarginazione di cui sono vittime in Slovacchia.

Per questo motivo ha insistito che i suoi personaggi parlassero la lingua rom. «Ho avuto un interprete al mio fianco tutto il tempo», ha detto Sulik.

Molti slovacchi non sanno nulla della cultura Rom, ha commentato Sulik, «perché non hanno alcun interesse. Abbiamo voluto avviare una discussione su questo problema. Penso che questa discussione stia lentamente prendendo piede».

(Fonte variety.com)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google