Gasparovic in Montenegro: cooperazione insufficiente, aiuteremo il Paese nell’integrazione UE

Gli scambi commerciali tra la Slovacchia e il Montenegro non si possono certo definire dello stesso livello delle invece ottime relazioni intraprese nella sfera politica, lo hanno detto il Presidente slovacco Ivan Gasparovic e il suo omologo montenegrino Filip Vujanovic durante una tre giorni di visita ufficiale della delegazione dello Stato slovacco in Montenegro. «Non siamo riusciti ad aumentare il livello degli scambi commerciali negli ultimi cinque anni. Non possiamo essere soddisfatti delgiro d’affari che ha raggiunto solo 7 milioni di euro negli ultimi tre anni. Gli investimenti slovacchi in Montenegro addirittura non raggiungono il milione di euro»,ha detto Gasparovic, che è accompagnato da un gruppo di imprenditori slovacchi in cerca di opportunità di investimento.

Vujanovic considera la scarsa promozione del Montenegro in Slovacchia come uno dei principali motivi di tale carente cooperazione economica. «Dobbiamo essere presenti in Slovacchia e presentare il nostro sincero interesse nei partenariati economici», ha detto Vujanovic.

Gasparovic ha dichiarato il pieno supporto della Slovacchia al Montenegro nei suoi sforzi di integrazione nell’Unione Europea. «Voglio assicurare a tutti che potete contare su un’assistenza completa ed intensa della Slovacchia nel vostro “viaggio transatlantico”», ha detto ieri Gasparovic ai montenegrini, aggiungendo che l’integrazione del Paese nella NATO e nell‘UE potrebbe migliorare la stabilità della regione dei Balcani.

La Slovacchia non è un Paese sconosciuto in Montenegro per ciò che riguarda le attività commerciali, ha affermato il segretario generale della Camera di Commercio e Industria slovacca (SOPK) Martin Hrivik che in questi giorni fa parte del folto gruppo di uomini d’affari che accompagna Gasparovic. La SOPK vuole stabilire una migliore cooperazione con la camera d’affari montenegrina, soprattutto nel campo degli investimenti. Alcune attività sono previste nel settore del turismo. Mentre gli slovacchi hanno già scoperto il Montenegro come meta delle loro vacanze, il numero di turisti che arriva in Slovacchia da questo Paese balcanico è trascurabile.

«Le esportazioni della Slovacchia verso il Montenegro raggiungono circa i 5,9 milioni di euro, mentre le importazioni sono al livello di circa 600.000 euro. Si tratta di cifre basse, che sono anche il risultato della crisi economica globale», ha detto Hrivik.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google