L’opposizione cerca di ottenere martedì la sfiducia al Premier Radicova in Parlamento


Il Presidente del Parlamento slovacco Richard Sulik ha convocato una seduta parlamentare straordinaria per martedì prossimo, come richiesto dal partito di opposizione Smer-SD, che avrebbe l’obiettivo di spodestare il Primo Ministro Iveta Radicova con un voto di sfiducia. Il capo dello Smer, Robert Fico, e il vice presidente del partito Pavol Paska hanno consegnato ieri la proposta per la sessione straordinaria al Parlamento. Sulla scia del caso di corruzione che coinvolge un assistente del Primo Ministro, un’evidente caso di clientelismo, dice Fico, lo Smer è convinto del suo fallimento morale e pertanto non la ritiene adeguata a guidare un Governo. I deputati dell’altro partito d’opposizione, SNS, hanno anch’essi firmato la mozione. L’opposizione vuole ricordare al Primo Ministro le sue dichiarazioni su corruzione e clientelismo e informare tutti i cittadini del suo fallimento.«Quello che ha fatto è una sorpresa straordinariamente triste per noi», ha osservato Robert Fico, che ha rimproverato alla Radicova di aver difeso il contratto d’affitto per l’edificio destinato all’autorità fiscale nella città di Kosice, firmato con la società Nitra Invest del presidente regionale del partito SDKU-DS, Ondrej Scurka. Fico crede che la Radicova fosse al corrente dello scandalo di Osrblie che ha coinvolto uno dei suoi consiglieri personali in un affare di tangenti per denaro pubblico che doveva essere destinato alla costruzione dello stadio per il prossimo Campionato Europeo di biathlon.

(Fonte Webnoviny/Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google