Figel: nessun deputato ha espresso l‘intenzione di lasciare il KDH

Secondo il quotidiano Hospodarske Noviny, come anche da noi riportato ieri, due deputati della Coalizione starebbero per uscire dal loro partito e diventare parlamentari indipendenti. Questo per protestare contro varie leggi discusse nella sessione parlamentare iniziata martedì. Secondo il giornale, i due legislatori appartengono al Movimento Cristiano Democratico (KDH). Se dovessero andarsene, la Coalizione ufficialmente perderebbe la sua maggioranza in Parlamento, con solo 75 voti a sua disposizione.

Pronta la reazione del leader del partito, Jan Figel, che martedì sera aveva tuonato che nessuno sta lasciando KDH e nessuno sta neanche considerando una tale mossa, e lo ha fatto in seguito ad una riunione del partito in cui tutti i parlamentari hanno confermato la loro intenzione di restare. Il capogruppo di KDH in Parlamento, Pavol Hrusovsky, aveva già detto il giorno stesso che le voci dell’intenzione dei due parlamentari KDH di lasciare era una pura sciocchezza.

Il deputato KDH Anton Marcincin martedì aveva affermato che se la Coalizione non prenderà una posizione ferma nei confronti del reticente Libertà e Solidarietà (SaS), egli si rifiuterà di approvare il Fondo Europeo di Stabilità Finanziaria (EFSF) e il Meccanismo Europeo di Stabilità (ESM), e dovrà quindi prendere in considerazione di lasciare il partito.

(Fonte Hospodarske Noviny/Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google