Ufficio di Statistica: PIL slovacco al 3,3% nel 2° trimestre 2011, sarà solo il 3% a fine anno

La crescita economica della Slovacchia ha decelerato al 3,3% su base annuale nel 2° trimestre 2011 dopo aver raggiunto il 3,5% nel trimestre precedente, secondo i dati più dettagliati rilasciati ieri dall’Ufficio di Statistica. Nella prima metà del 2011, il PIL della Slovacchia è aumentato del 3,4% su base annua. Secondo l’Ufficio, i dati del 2° trimestre sono stati influenzati dalla crescita della domanda estera e da una contemporanea riduzione della domanda interna. Il volume di beni e servizi esportati è aumentato del 12,4%, mentre le importazioni sono aumentate del 9%. Al contrario, la domanda interna è scesa dello 0,8% su base annua, con una spesa per il funzionamento della Pubblica amministrazione in calo del 4,3% e i consumi delle famiglie allo stesso livello del 2° trimestre 2010.

«Le attività di investimento sono cresciute, ma il rallentamento della crescita globale è un segno che tale crescita negli investimenti non è sostenibile», ha detto l’analista Eduard Hagara di ING Bank, che ha sottolineato che il consumo interno è stato significativamente influenzato dalle misure di austerità del Governo e dalla situazione del mercato del lavoro, che non è migliorata abbastanza per motivare gli slovacchi a spendere di più.

In totale, il PIL della Slovacchia nel 2° trimestre 2011 è pari a 17,13 miliardi di euro. Tolti gli effetti stagionali, il PIL del 2° trimestre è aumentato dello 0,9% rispetto al trimestre precedente con 15,53 miliardi di euro. L’industria ha ralizzato la maggior fetta di PIL nel 2° trimestre, con il 27%, seguita da commercio, trasporti, magazzinaggio e servizi di alloggio e ristorazione, 22,1%, e da Pubblica amministrazione, istruzione, sanità e servizi sociali col 14,6%.

L’Ufficio di Statistica ieri ha rilasciato una prognosi del PIL nel 2011, che prevede un aumento del solo 3%, anche se la Banca Centrale (NBS) si aspettava ancora a giugno il 3,6%. Nel frattempo, l’Ufficio si aspetta anche che la crescita nel 2012 sia inferiore a quella valutata ai primi di luglio, quando la prognosi contava sul 4-4,7%.

(Fonte Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google