Stipendi reali giù dello 0,9% in Slovacchia nel secondo trimestre; +3% quelli nominali

Il salario medio nominale mensile in Slovacchia è aumentato del 3% su base annua per raggiungere i 781 euro (lordi) nel secondo trimestre del 2011, lo ha riferito ieri l’Ufficio di Statistica slovacco. I  salari reali hanno segnato invece una flessione dello 0,9%, sempre su base annua. Per quanto riguarda i settori, le persone che lavorano nel campo della gestione finanziaria e assicurativa sono in cima alla lista, guadagnando una media di 1.693 euro al mese. L‘informatica segue con 1.482 euro, e poi c’è il settore energia e gas con 1.477 euro. I dipendenti che lavorano in servizi di alloggio e ristorazione (479 euro) e l’agricoltura (580 euro) si trovano in fondo alla lista.

I salari medi nelle piccole imprese fino a 19 dipendenti sono aumentati del 6,7% su base annua a 696 euro. Le imprese con 20 o più persone hanno aumentato i loro stipendi mensili del 2,9% a 891 euro.

Tutte le regioni hanno registrato un aumento dei salari medi, in termini annui, con aumenti maggiori nella regione di Trnava (+4,9%) e regione di Nitra (+4,4%).

Nel frattempo, la regione di Bratislava è stata l’unica con stipendi medi (997 euro) che hanno superato la media slovacca. Nelle altre regioni gli stipendi medi sono invece compresi tra i 592 euro (regione di Presov) e i 729 euro (regione di Trnava).

Tenendo conto di tutta la prima metà dell’anno, lo stipendio medio nominale mensile è pari a 763 euro, che rappresenta un aumento del 3% annuo. I salari reali per i primi sei mesi del 2011 sono però diminuiti dello 0,6%.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google