A Bratislava si parlano tutte le lingue. Davanti a un caffè

A partire da domani 7 settembre, ogni primo mercoledì del mese, si potrà conversare a Bratislava nella propria lingua nel progetto Jazykova kaviaren / Language café. Organizzato presso lo Studio Café di via Laurinska 13 a Bratislava, il caffè linguistico è organizzato da varie ambasciate e istituti di cultura stranieri. In prima fila tra questi anche l’Istituto Italiano di Cultura, affiancato da British Council, Goethe Institute, Istituto di Cultura Ungherese, Österreich Institut, Aula Cervantes, Istituto Francese di Bratislava, Ambasciata del Giappone, Ambasciata del Portogallo. Le lingue di conversazione possono dunque essere davvero le più varie, dal classico inglese al tedesco, dal russo all’ungherese, dallo spagnolo al fracese e al portoghese, e addirittura anche giapponese e coreano. Oltre naturalmente all’italiano.

Le lingue d’Europa e non solo saranno anche presto il tema centrale dell’evento “Strada delle lingue” che si terrà in Piazza Hviezdozlav sempre a Bratislava lunedì 26 settembre. È dal 2001, proclamato dal Consiglio d’Europa “Anno europeo delle lingue”, che le istituzioni culturali straniere che operano con passione a Bratislava organizzano un evento annuale comune, con lo scopo di sottolineare l’importanza dell’apprendimento delle lingue. L’obiettivo è mostrare come la conoscenza delle lingue apri le porte ad una comprensione delle varie culture, facilitando la comunicazione tra i popoli e promuovendo un serio dialogo tra le nazioni.

Cosa: Jazykova kaviaren / Language café
Quando: primo mercoledì del mese, dalle ore 17:30
Dove: Café Studio, Laurinska 13, Bratislava
Ingresso libero

Cosa: Strada delle lingue
Quando: lunedì 26 settembre 2011, ore 9:00-13:00
Dove: Piazza Hviezdoslav, Bratislava
Ingresso libero

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google