Nuovo reparto degli Interni indagherà sulla corruzione dei poliziotti e i criminali che li foraggiano

Verrà istituito presso il Ministero dell’Interno a partire da novembre un nuovo dipartimento incaricato di combattere la corruzione che serpeggia all‘interno delle forze di Polizia e i legami tra gli agenti di Polizia e la criminalità organizzata. Lo ha annunciato venerdì il Ministro dell’Interno slovacco, Daniel Lipsic.

«Gli incaricati copriranno il settore operativo, compiranno indagini sui crimini più gravi commessi dai membri del Corpo di Polizia e sulle persone a loro connesse», ha dichiarato Boris Bena, responsabile della sezione del servizio ispezioni del Ministero durante una conferenza stampa congiunta che ha visto la presenza di Lipsic.

Bena ha aggiunto che la sezione da lui condotta impiega circa 200 persone, e che ha recentemente mandato a casa 16 persone che non avevano portato risultati a lungo termine.

Bena ha sottolineato, tuttavia, che la maggior parte degli agenti di Polizia sono persone oneste e fanno il proprio lavoro al meglio delle proprie capacità e in buona coscienza.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google