Il numero di suicidi in Slovacchia è cresciuto. La depressione è la ragione più comune

Ben 631 slovacchi hanno commesso suicidio lo scorso anno, il che rappresenta, su base annuale, un aumento di 30 persone (+5%) e fino a 120 in più rispetto al 2007 (+29%), ha informato ieri l’Ufficio di Statistica. Secondo la fonte, i modi più comuni di suicidio sono l‘impiccagione e il soffocamento (con gas velenosi, come ad esempio i gas auto), ai quali hanno fatto ricorso 443 persone.

Allo stesso tempo, 44 persone si sono buttate da una finestra o dall’alto di altre costruzioni, 31 persone si sono uccise con una pistola, mentre 14 persone hanno usato il fucile da caccia o altri tipi di armi lunghe.

Inoltre, 27 persone sono andate in overdose di farmaci, 20 persone si sono tagliate con uno strumento o un oggetto affilato come un coltello a lama o il vetro, mentre 15 persone hanno scelto di lanciarsi sotto le ruote di un’auto o un treno, e otto persone si sono deliberatamente annegate.

La ragione più comune per il suicidio nell’UE è la depressione. Dato allarmante, il suicidio è la terza causa più comune di morte tra i giovani dell’intera UE. La ragione più frequente per il suicidio sono i problemi in famiglia e le altre relazioni interpersonali.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google