I corsi universitari slovacchi part-time avranno rette più alte da settembre

Gli studi universitari part-time in Slovacchia rincareranno ancora una volta a settembre; le nuove tariffe sono il frutto di una sentenza della Corte Costituzionale dello scorso anno e della successiva legislazione. Alcune università sostituiranno gli importi simbolici di tasse universitarie con rette di oltre 1.000 euro all’anno. Gli esperti sostengono che alcune delle nuove tasse sono eccessive.

Le tasse più alte provengono da una nuova legge sulle università che il Parlamento ha approvato in base a una sentenza della Corte Costituzionale, che ha dichiarato che non dovrebbero esserci differenze tra gli studenti e che le tasse o si aboliscono completamente o si applicano su tutta la linea.

Il professor Lubor Fisera dell’Università Tecnica Slovacca di Bratislava (STU BA) ha ammesso che le tasse non sempre corrispondono alle spese sostenute. Ha aggiunto che le tasse invece tendono a riflettere la domanda, nel senso che i corsi di business, che sono relativamente economici da organizzare, di solito sono più costosi rispetto ai corsi di materie come la chimica e la medicina.

Gli esperti avvertono che il numero di studenti part-time dovrebbe scendere, come conseguenza diretta degli aumenti sulle tasse.

(Fonte Pravda)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.