Il Presidente Gasparovic concede la Medaglia al coraggio a un soldato slovacco dopo sei anni

Il Presidente Ivan Gasparovic ha conferito ieri una Medaglia al coraggio a un soldato slovacco – per ora identificato solo come Martin T. – che ha salvato la vita di un soldato australiano in un’esplosione in Afghanistan l’anno scorso. «Sono felice di dire che un soldato slovacco, mettendo la propria vita in pericolo, trascurando il rischio e la possibilità di morire ha aiutato il suo compagno», ha detto Gasparovic.

L’incidente è avvenuto il 19 dicembre 2010, quando una bomba esplose sotto un’automezzo con i due soldati all’interno. «Dopo essere scesi dal veicolo squarciato, ho subito fornito assistenza medica al collega, l’ho stabilizzato e predisposto per il ricovero», ha detto il soldato, membro di una unità paramedica. Ha anche parlato del suo coinvolgimento nelle unità d’elite, descrivendolo come una missione.

La Medaglia al coraggio è stata conferita ad un soldato dopo una pausa di quasi sei anni. Michal Forgach aveva ricevuto il riconoscimento nel 2005 per aver aiutato a proteggere un convoglio americano durante un trasferimento in Iraq.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google