Mihal presenta importanti cambiamenti nelle pensioni e sull‘età del pensionamento

Il sistema di rivalutazione delle pensioni cambierà a partire dal 2013, in quanto il concetto attuale dei salari e prezzi medi verrà demolito e sostituito dalla cosiddetta inflazione dei pensionati, ha detto venerdì il Ministro del Lavoro, Affari sociali e Famiglia, Jozef Mihal (Libertà e Solidarietà / SaS).

«La Slovacchia ha un problema serio circa il deterioramento degli sviluppi demografici. Nei decenni a venire, il numero dei contribuenti al sistema di assicurazione sociale scenderà di quattro volte», ha detto Mihal dopo una sessione straordinaria del Governo. Egli ha aggiunto che se la situazione non verrà affrontata il più presto possibile, le pensioni erogate dal primo pilastro pensionistico (quello pubblico) in futuro dovranno essere tagliate considerevolmente.

Altra proposta è l’introduzione di modifiche automatiche dell’età pensionabile che potrebbero entrare in vigore a partire dal 2016. «Il meccanismo è legato alla speranza di vita media», ha aggiunto, sostenendo che l’età pensionabile non dovrebbe automaticamente saltare nel 2016, ma si tratterà piuttosto di una leggera modifica che si verificherà solo pochi giorni all’anno.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.