Il Ministro dell’Economia non teme una nuova ondata di crisi in Slovacchia

Il Ministro dell’Economia Juraj Miskov (SaS) non è preoccupato per un’altra potenziale ondata di crisi. Il Ministro ha escluso la cosa nel corso di una conferenza stampa tenutasi dopo le sue visite di ieri allo stabilimento di automobili Kia Motors a Zilina e al produttore di pneumatici Continental Matador a Puchov. Entrambe le aziende stanno pianificando progetti di investimento. La casa automobilistica sta considerando l’introduzione del terzo turno, che aprirebbe a oltre 500 persone la possibilità di avere un lavoro, mentre il produttore di pneumatici ha in programma un‘espansione della produzione e 300 nuovi posti di lavoro.

Sulla base di queste informazioni, il Ministro dell’Economia è convinto che l’economia e le imprese slovacche non siano pessimiste riguardo una potenziale crisi e non vedono motivo di preoccuparsi. «Ho sentito piani davvero ambiziosi che porteranno nuovi investimenti in Slovacchia e apriranno un certo numero di nuovi posti di lavoro. Non ho motivo per dubitare della crescita dell’economia slovacca. Allo stesso tempo, non credo sulle speculazioni di una potenziale nuova ondata di crisi. I produttori reagiscono in base alla domanda reale del mercato e non alle speculazioni dei media», ha detto Miskov.

(Fonte Webnoviny)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google