La Slovacchia finanzierà la Grecia con 816 milioni di Euro

Questa è la cifra che nel triennio 2010-2012  la Slovacchia finanzierà alla Grecia, come quota parte del salvagente concertato con gli altri Paesi aderenti alla zona Euro dell’UE. Di questi, 306 saranno erogati nel corrente 2010. Peraltro, essendoci le prossime elezioni generali il 12 Giugno, sarà il nuovo Parlamento eletto a ratificare l’intervento, approvandolo. Di fatto, quindi, assisteremo ad una „scalettatura“ di erogazioni, con i diversi Paesi che di fatto formalizzeranno l’impegno in tempi diversi. La Slovacchia non sarà nella lista di coloro che, entro il prossimo 19 Maggio, dovranno „de facto“ evitare il default della Grecia, i cui bonds nella scorsa settimana, dopo aver perso circa il 20 percento del loro valore nominale, erano stati „riclassificati“ come „junk“ (spazzatura, dalla utilizzata terminologia anglosassone, n.d.r.). Tuttavia, ad oggi, non è dato sapere in dettaglio chi sono i Paesi che copriranno „per primi“ la Grecia.

(Fonte Tasr, Fonte Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.