Il Presidente Gasparovic sta per diventare un nuovo socio fondatore di Matica Slovenska

Il Presidente Ivan Gasparovic starebbe per diventare uno dei nuovi membri fondatori dell’organizzazione che tutela il patrimonio culturale slovacco Matica Slovenska, ha detto ieri Marian Tkac, suo capo dallo scorso autunno, dopo un incontro con Gasparovic. «Il Presidente, membro di Matica dal 1959, sentiva di essere stato trascurato dalla mia organizzazione. Ma questo è destinato a cambiare presto. Adotteremo un nuovo statuto e vogliamo istituire un nuovo tipo di socio fondatore, che ne cercherà di nuovi e insieme costruiranno una catena positiva con altre persone interessate» alla salvaguardia dell’eredità culturale del Paese, ha detto Tkac.

Attraverso il suo portavoce Marek Trubac, Gasparovic ha descritto Matica Slovenska come un‘entità importante per gli slovacchi dal punto di vista storico. L’organizzazione ha affrontato difficoltà nel promulgare le sue idee nel corso degli ultimi 20 anni, ha detto il Presidente. «Anche se Matica ha organizzato le sua attività, bisogna che comunichi di più a livello verbale e non si accontenti di esporsi solo con azioni specifiche», ha aggiunto.

Gli albori dell‘organizzazione, che ha sede a Martin (regione di Zilina), risalgono al 1863 e sono correlati ai primi echi dell‘indipendenza nazionale.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google