Corruzione: la Radicova chiede spiegazioni al suo consigliere coinvolto in faccende di tangenti


Lo scandalo della corruzione riguardante la ricostruzione del campo di biathlon a Osrblie (regione di Banska Bystrica), che avrebbe dovuto ospitare il Campionato Europeo questo prossimo inverno, ha incrociato sul suo cammino il Primo Ministro, Iveta Radicova (SDKU-DS), che la settimana scorsa si è rivolta al suo consigliere esterno per l’economia Martin Novotny. Novotny, che pare essere direttamente coinvolto nella vicenda di corruzione, è attualmente in vacanza negli Stati Uniti, per cui la Polizia non è in grado di interrogarlo. Il vicepresidente del partito d’opposizione Smer-SD, Dusan Caplovic, che ha richiamato l’attenzione su Novotny, ritiene che questi sia seduto sulla cima di una piramide di corruzione collegata al fondo di riserva della Radicova. La Polizia ha denunciato tre persone fino ad ora: l’ex Ambasciatore slovacco in Kenya Igor Liska, l’imprenditore edile Peter Knazik e un’altra persona il cui nome non è stato divulgato. L’analista politico Jan Baranek ritiene che debba esserci dietro un gruppo di persone. «La quantità di denaro è troppo alta», ha detto, aggiungendo che la tangente di cui si parla può aver raggiunto i 160 mila euro, il 10% dell’importo del contributo che il Governo aveva stanziato per finanziare il progetto. «Se il gruppo rappresenta un partito politico, [il caso] allora non verrà risolto», ha detto Baranek. Subito è arrivata la replica da parte dell’entourage della Radicova.

«In qualità di consigliere delegato del Primo Ministro, ho il dovere morale di assicurare al pubblico che il nostro team di consulenti si identifica totalmente con il programma di lotta contro la corruzione e il clientelismo, e l’accrescimento di una maggiore trasparenza. Essi nutrono la piena consapevolezza della responsabilità necessaria a soddisfare questi obiettivi e saranno sempre concentrati nel portare a termine questo obiettivo», ha detto Marian Balazs, capo consigliere della Radicova. Balazs ha fatto notare che la Radicova, la scorsa settimana, ha agito immediatamente e «senza alcuna pressione esterna, ha informato i media e il pubblico sulle indagini legate al caso». Egli ha sottolineato che la Radicova ha licenziato Novotny immediatamente per la perdita di fiducia che ha suscitato in seguito ai suoi comportamenti.

(Fonte Hospodarske Noviny/Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google