Lo Stato slovacco ripianerà i 350 milioni di euro di debiti degli ospedali statali


È molto probabile che lo Stato pagherà 350 milioni di euro per saldare il debito degli ospedali destinati a convertirsi in società per azioni. Il Ministero delle Finanze propone che questa somma provenga dalle attività finanziarie dello Stato. Secondo le dichiarazioni precedenti del Ministro Ivan Miklos, non solo le attività finanziarie dello Stato, ma anche le riserve del Fondo di Proprietà Nazionale (FNM), dovrebbero essere utilizzate per la liquidazione dei debiti degli ospedali. Il ricavato della loro privatizzazione andrà quindi a riempire le casse del FNM. Le passività scadute delle strutture sanitarie in questione ammontavano a 240 milioni di euro alla fine del 1° trimestre 2011, con circa lo stesso volume di passività non scadute. Secondo il piano di stabilizzazione finanziaria, le strutture sanitarie non dovranno restituire i prestiti ricevuti dal governo precedente. Ciò riguarda 25 strutture, che hanno ricevuto 130,2 milioni di euro. Sul totale, 12 impianti sono di competenza del Ministero della Salute e uno appartiene al Ministero della Difesa. Il documento non specifica se l’indulto comprenderà tutti gli ospedali interessati.

Il Ministero delle Finanze ha precisato che condonerà l’intero debito di 129,7 milioni di euro che potrebbe essere inquadrato come aiuto di Stato, ma tale azione deve essere prima sottoposta all’approvazione della Commissione Europea. Gli ospedali dovrebbero essere trasformati in società per azioni entro la fine del 2011, con un ritardo possibile di sei mesi nei casi giustificati. Gli ospedali avrebbero dovuto restituire 7,684 milioni di euro di interessi in tre rate fino ad oggi. Nel mese di giugno, l’interesse rimborsato ha raggiunto solo 2,922 milioni di euroLo Stato sarà fondatore e azionista al 100% delle future società per azioni e il Ministero della Salute o un altro Ministero legato alle singole strutture, come ad esempio quello dei Trasporti o della Difesa, agirà per suo conto. Le nuove società per azioni saranno quindi responsabili direttamente di tutte le passività e rivendicazioni, nonché degli obblighi nei confronti dei dipendenti.

(Fonte Webnoviny/Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google